News
[ 4 Agosto 2014 by life 0 Comments ]

4° Giorno al Marefestival

Con il premio Troisi MareFestival all’attore messinese Ninni Bruschetta e al regista Alberto Sironi (“Commissario Montalbano”), si è conclusa la quarta serata della kermesse eoliana.

Sul palco di piazza Santa Marina Salina sono saliti anche Giacomo Battaglia (uno dei protagonisti del film “Quel che resta”, che è stato proiettato alle ore 21.30) e il giovane attore Carlo Fabiano, che hanno ricevuto il premio MareFestival.
La giornata si è aperta lo shooting fotografico sul lungomare di Lingua con le modelle MareFestival.
Alle ore 18.00 il Ritrovo Les Papagayo ha ospitato la presentazione dei libri “200” di Giulio Romano (edizioni Costantino De Nicolò) e “Ricami di Parole” di Linda Liotta Sindoni (edizioni Anicia)
Nel tardo pomeriggio di ieri si è svolta al CapoFaro Malvasia & Resort un’esclusiva sfilata di A’Biddikkia, che ha presentato la collezione estate 2014. Ospite d’onore la cantante, modella e attrice bulgara Dessy Tenekedjieva.

Incorporazione dell'HTML non disponibile.
News
[ 3 Agosto 2014 by life 0 Comments ]

Marefestival | Video sintesi 2° giorno

News
[ 3 Agosto 2014 by life 0 Comments ]

Premio Troisi Marefestival a Giorgio Pasotti.

Premiati anche il produttore e regista teatrale Massimo Piparo e Anna Marchesini.

 

Teatro, cinema e musica nel terzo appuntamento del MareFestival, che si è aperto con le proiezioni del film “Sarebbe stato facile” di e con Graziano Salvatori e del corto “Bad” prodotto dal laboratorio di cinema dell’università di Messina, dal liceo scientifico Seguenza con la cooproduzione dall’agenzia Life Solution s.r.l.  e diretto dal regista Fabio Schifilliti.

Nel pomeriggio, all’Hotel Santa Marina – Antica Foresteria, si è svolta la presentazione a cura del prof. Marcello Saija, del libro noir “A Taormina d’inverno” (edizioni Manni), scritto dal giornalista Rai, Antonello Carbone.

Nel corso della serata, presentata dalla conduttrice Nadia La Malfa e dal direttore artistico Massimiliano Cavaleri è stato proiettato il video esclusivo della consegna del Premio Troisi MareFestival, realizzato dallo scultore Antonello Arena, maestro di resine, all’attrice Anna Marchesini. La premiazione è avvenuta a Roma nei giorni scorsi e la Marchesini ha ricordato in modo originale e commosso il grande attore napoletano.

Il Premio Troisi MareFestival è stato altresì assegnato al regista e produttore messinese Massimo Romeo Piparo e all’attore Giorgio Pasotti.

Piparo, direttore artistico del Sistina di Roma, è una delle figure di spicco del teatro nel nostro Paese ed uno dei principali fautori del musical in Italia. Nel corso della premiazione è stata ricordata una delle sue produzioni più importanti, “Jesus Christ Superstar”, che proprio quest’anno festeggia il ventennale.

Pasotti, che rappresenta uno dei talenti del cinema italiano, è uno di volti più conosciuti e apprezzati dal grande pubblico, per le sue apprezzate interpretazioni in numerosi film e fiction di successo, fra i quali “L’ultimo bacio”, “Baciami ancora”, “Diario di un maniaco per bene”, “Distretto di Polizia 3 e 4”.

Un omaggio anche a Dario Fo, con il suo testo “Coppia aperta, quasi spalancata”, interpretata dagli attori Ilenia D’Avenia e Stefano Guerrieri. Sul palco si è anche esibito Alessio Buscemi, protagonista del talent show “The Voice” di Raidue, a cui è stato attribuito il premio MareFestival.

Nella giornata di oggi e di domani verrà dato grande spazio alla moda, con la sfilata eoliana di A’Biddikkia che si svolgerà al CapoFaro Malvasia & Resort, presentata da Patrizia Casale e Marika Micalizzi . Ospite d’onore l’attrice, modella e cantante bulgara Dessy Tenekedjieva. Nel defilè, al quale parteciperanno finaliste nazionali di Miss Italia e Miss Mondo, verrà presentata la collezione estate 2014 di A’Biddikkia che si compone di abiti dagli apprezzati tagli sartoriali e che attraverso i loro colori che raccontano le intense emozioni che solo le isole eolie sanno trasmettere.

 

News
[ 2 Agosto 2014 by life 0 Comments ]

Premi a Gorrini, Mollo e Karlkvist e finale del concorso “Da Salina a Sanremo”. Cala il sipario sulla seconda serata della kermesse eoliana

Con la proiezione del cortometraggio “Il fidanzamento di mia madre” di Gaia Gorrini, (protagonisti Alessandra Mastronardi, Vincenzo Salemme e Alessandro Haber) e del film “Il sud è niente” di Fabio Mollo, si è aperta la seconda serata del MareFestival, che ha visto avvicendarsi sul palco di piazza di Santa Marina Salina, il direttore artistico Massimiliano Cavaleri, la co-organizzatrice Patrizia Casale e la conduttrice Marika Micalizzi. Al termine delle proiezioni, i registi Gorrini – che ha un legame molto particolare con l’isola di Salina, in quanto nel 1994 aiuto regista nel film “Il Postino” – e Mollo, la cui pellicola è stata acclamata da critica e pubblico in importanti festival cinematografici internazionali (Toronto, Roma e Berlino), hanno ricevuto il premio MareFestival Salina.

Lo stesso riconoscimento è stato poi assegnato anche la protagonista del film “Il Sud è niente”, Miriam Karlkvist, giovane e talentuosa attrice originaria della Svezia e cresciuta a Reggio Calabria, che per l’occasione ha indossato un abito realizzato dallo stilista milazzese Gianluca Alibrando.

L’ex ginnasta Jury Chechi ha poi ricevuto il premio MareFestival Sport, che ha dedicato al ciclista messinese Vincenzo Nibali, neo vincitore del Tour de France.

La seconda serata della kermesse eoliana è poi proseguita con la finale del concorso canoro e di ballo “Da Salina a Sanremo”, coordinato rispettivamente da Pierpaolo Ruello e Mariangela Bonanno: si sono avvicendati sul palco sei cantanti e tre esibizioni di danza, giudicate e votate da una giuria presieduta da Jury Chechi e da Kledi Kadiu, primo ballerino in numerose trasmissioni di successo, fra le quali “Buona Domenica”, “Amici” e “C’è Posta per Te”.

Nel corso della competizione si è esibito il giovanissimo cantante lirico messinese Antonio Augliera, uno dei protagonisti della trasmissione “Io canto” di Canale 5.

Al termine della competizione, si sono aggiudicati le due sezioni artistiche Valentina Allegra che ha interpretato il brano di Adele “Make you feel my love” e il duo barcellonese di contemporaneo Chiara Alessandro e Asia Ocello.

Nel pomeriggio di oggi, alle ore 18.00, l’Antica Foresteria dell’Hotel Santa Marina ospiterà la presentazione del libro noir “A Taormina d’inverno”, edizioni Manni, scritto dal giornalista Rai, Antonello Carbone.

Grande attesa per la serata, con la premiazione dell’attore Giorgio Pasotti e del regista e produttore teatrale Massimo Romeo Piparo, che riceveranno il Premio Troisi MareFestival 2014 e con la proiezione del video esclusivo di Anna Marchesini, premiata a Roma nei giorni scorsi e che ricorderà in modo originale e commosso Massimo Troisi. Si esibiranno inoltre, Alessio Buscemi, protagonista del talent show “The Voice” di Raidue e verrà dato spazio al teatro con gli attori Ilenia D’Avenia e Stefano Guerrieri che interpreteranno il testo di Dario Fo, “Coppia aperta, quasi spalancata”. Il party di chiusura della serata si svolgerà al PortoBello lounge bar.

 

 

News
[ 1 Agosto 2014 by life 0 Comments ]

Fashion Party Marefestival 2014

Giorno 31 Luglio 2014 presso il “Porto Bello” di Salina si è svolto il Fashion Party.

Una sfilata di modelle professioniste ha esposto i capi delle firme “A Biddikkia” e “Bi Bi Bag”

Guarda il video!

NewsRassegna StampaSenza categoria
[ 1 Agosto 2014 by life 0 Comments ]

Chechi: “Dedico il premio MareFestival Sport a Vincenzo Nibali”

SANTA MARINA SALINA (31 lug) – “Dedico questo premio al campione messinese Vincenzo Nibali, che dal punto di vista sportivo ha fatto una cosa straordinaria aggiudicandosi con estrema naturalezza una delle competizioni ciclistiche più difficili e prestigiose al mondo, quale il Tour de France. Lo stimo molto, non solo come atleta, ma anche come uomo”. Con queste parole Jury Chechi, nel corso della conferenza stampa d’apertura della III edizione di MareFestival Salina, svoltasi nella terrazza dell’Hotel Bellavista, commenta il riconoscimento che il direttore artistico Massimiliano Cavaleri gli ha conferito: “Quest’anno abbiamo voluto premiare un grande ginnasta di livello internazionale, il Signore degli Anelli, per il 2015 il nome potrebbe essere proprio Nibali”.

Nel pomeriggio sono arrivati sull’isola l’attrice Miriam Karlkvist, protagonista de “Il sud è niente” e vincitrice del Premio Shooting Star al Festival di Berlino 2014 e il regista Fabio Mollo, che riceveranno il premio MareFestival Cinema nella serata di domani, dopo la proiezione del film; a seguire il corto “Il fidanzato di mia madre” con Alessandra Mastronardi, Vincenzo Salemme e Alessandro Haber e la premiazione della regista Gaia Gorrini.

Intanto stasera il cartone animato “Rio”, il video “MareFestival Story”, il Mojito party all’Hotel Cinque Balconi e il fashion party A’Biddikkia ospitato dal Portobello, rappresentato in conferenza da Dario Cataffo. Durante il defilè con Miss Mondo Italia 2012 Jessica Bellinghieri sfileranno anche tre modelle palermitane, fra cui Miss Sicilia 2013 Marcella Ruvolo; Cavaleri, i co-organizzatori Francesco Cappello e Patrizia Casale e la conduttrice Marika Micalizzi renderanno noto il programma degli altri eventi moda, fra cui domenica 3 una sfilata esclusiva A’Biddikkia by Giovanna Mandarano al CapoFaro Malvasia & Resort, organizzata in collaborazione con la Famiglia Tasca e il team del resort; lunedì 4 in Piazza Santa Marina A’Biddikkia, Bibi Bag, Criottica e il noto orafo del cinema e delle dive Gerardo Sacco, con le sue esclusive creazioni, di cui è testimonial Maria Grazia Cucinotta.

“Anche quest’anno Salina ha vinto il Premio di Legambiente Le 5 Vele – ha aggiunto l’assessore al Turismo Linda Sidoti in sostituzione del sindaco di Santa Marina Salina, Massimo Lo Schiavo – e MareFestival è occasione per parlare di ambiente e dell’impegno della nostra amministrazione in chiave ambientalista, in quanto ospiterà la campagna nazionale dell’associazione Marevivo, denominata Ma il mare non vale una cicca, che sarà inaugurata sabato 2 agosto sul lungomare di Lingua alla presenza di vip (Giorgio Pasotti, che arriva domani; Jury Chechi e altri) e giornalisti, con la distribuzione di portacicche da spiaggia – barca e la sensibilizzazione sui temi legati alla tutela del mare”.

Il primo cittadino di Malfa, Salvatore Longhitano, ha ricordato che questa edizione del MareFestival è particolarmente sentita, perché ricorre il ventennale della morte di Troisi, e che il comune da lui amministrato sta celebrando questo anniversario con un calendario di appuntamenti particolarmente ricco, in primis, l’intitolazione di una strada e un monumento a Pollara e una mostra permanente curata dallo scenografo e dal direttore della fotografia de “Il Postino”. Nell’ambito di MareFestival l’estemporanea di arte, a cura del maestro Dimitri Salonia, martedì 5 all’Hotel Ravesi, che chiuderà la kermesse eoliana.

La manifestazione, promossa in collaborazione con Camera di Commercio di Messina, Cral – Provincia di Messina, Sicily by Car, Portobello, Saccne Rete IP, CapoFaro Malvasia & Resort, A’Biddikkia, Halgoduria, Myleco, Tarnav, Gicap, Mangiatorella, Usticalines, Siremar, N.G.I., Trattoria Cucinotta, coniuga cinema, musica moda, arte e cultura ed è totalmente gratuita e aperta al pubblico.